Prestazioni infermieristiche

in colalborazione con

laMise

331 71 54 115

infermieri@lamise.it

Assistenza infermieristica integrata

La cooperativa LaMise organizza e gestisce un servizio di assistenza infermieristica integrata domiciliare. Attraverso una semplice telefonata, potrai richiedere l’intervento di un professionista infermiere qualificato pronto a soddisfare i molteplici bisogni dell’assistito e del vostro nucleo familiare.
Il servizio, occasionale o continuativo che sia , viene strutturato in stretta collaborazione con la famiglia, il medico curante ed il nostro infermiere, attraverso percorsi assistenziali personalizzati e condivisi.
Per maggiori informazioni contattaci al numero telefonico

331 71 54 115

infermieri@lamise.it

Offriamo servizi domiciliari ed ambulatoriali

  • Infermieristici ad es. terapie intramuscolari, terapie endovenose, medicazioni semplici e complesse, prevenzione e trattamento lesioni da decubito, posizionamento o sostituzione caterere vescicale e molto altro;
  • Dietistici ad es. valutazione delle criticità alimentari, preparazione assistita del pasto ed addestramento alle consistenze alimentari in persone con problemi della deglutizione (disfagia);
  • Logopedistici ad es. valuatazione logopedia bambini ed adulti e trattamento riabilitativo;
  • Psicologici ad es. colloquio psicologico clinico individuale, familiare o di  coppia;
  • Fisioterapici ambulatoriali presso gli studi:
    • Dott. Diego Ristori, Via Vittorio Veneto 6 – Subbiano (AR);
    • Dott. Jacopo Marmorini e Dott.ssa Alessandra Tiezzi, Via C.Concinin 45 – Arezzo (AR);
  • Fiosioterapici domiciliari di valutazione e rieducazione funzionale per patologie neurologiche e muscolo-scheletriche (Dott.ssa Serena Corsini);

Per maggiori informazioni cliccare sui seguenti link

Prestazioni infermieristiche comuni
Prestazioni dietistiche
Funzione respiratoria
Funzioni dell’alimentazione
Funzioni di eliminazione
Corretta posizione e trasporto
Prevenzione pericoli domestici
Altre prestazioni

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin