Servizio Civile Universale 2019 / 2020 : 8 posti a Subbiano per il progetto la parola ai Volontari

servizio civile 2019 subbiano - arezzo


SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2019

“La parola ai volontari”

OBIETTIVI DEL PROGETTO:

Il progetto si propone di fornire assistenza alla popolazione della provincia di Arezzo affiancando, al personale volontario e non delle Misericordie, giovani impegnati per un anno della loro vita ad un servizio di cittadinanza attiva capace di mettere in evidenza l’importanza del rapporto umano con il malato, fornendo al progetto un ulteriore obiettivo quale quello di “umanizzare” il servizio.
Il progetto si propone inoltre di sostenere le famiglie dei malati alleggerendole almeno nella fase del trasporto verso centri o ospedali.

 

ATTIVITA’ D’IMPEGNO DEGLI OPERATORI VOLONTARI:

Il volontario di servizio civile dovrà svolgere le seguenti attività:
– Attività di autista dei mezzi dell’associazione;
– Attività di accompagnatore nei trasporti di tipo sanitario ordinario per pazienti deambulanti e non (barellati o in carrozzina) che devono recarsi presso ospedali o centri di cura, centri di terapie o day hospital per effettuare esami e/o trattamenti terapeutici. Il trasporto viene effettuato mediante autoambulanza o mezzi idonei in possesso dell’Associazione e con personale idoneo;
– Attività di accompagnatore nei trasporti di tipo sociale cioè accompagnare le persone anziane e diversamente abili presso centri diurni, di socializzazione, di lavoro, nonché a fare la spesa, alla Messa ecc.
– Attività di soccorritore nei trasporti di tipo sanitario di emergenza (solo dopo aver sostenuto e superato l’esame finale del corso per soccorritori di livello avanzato previsto dal progetto secondo la L.R. 25/2001) per i servizi richiesti dalla centrale operativa 118. Il servizio viene effettuato con un’ambulanza attrezzata per l’emergenza con a bordo, oltre al soccorritore volontario in servizio civile, un autista, un soccorritore esperto già volontario dell’Associazione ed eventualmente sanitario di emergenza territoriale;
Cura e manutenzione dei mezzi utilizzati, rifornimento dei materiali utilizzati e controllo del buon funzionamento;
Compilazione del rapporto di servizio al completamento dello stesso;

Ricezione delle richieste e rapporti con le famiglie.

 

8 Posti disponibili :Chi può presentare la domanda

8 posti
. età tra i 18 e i 28 anni
periodo di impiego in servizio 2019/2020
. durata del servizio tra gli 8 e i 12 mesi
 assegno di 439,50 euro mensili.

 

Termini di presentazione della domanda

La domanda deve essere presentata entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019.
La data di avvio in servizio dei volontari è diversa per ciascun progetto; viene stabilita, infatti, tenendo conto di alcune variabili (termine procedure di selezione, compilazione e l’esame delle graduatorie, esigenze specifiche del progetto) ed è pubblicata sul sito del Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale.

L’avvio in servizio avverrà in ogni caso entro il 30 aprile 2020.

 

Cosa offre il Servizio Civile Universale

Un monte ore di 1.145 ore per 12 mesi
. almeno 80 ore di formazione
. crediti formativi
. attestato di partecipazione al Servizio civile
. riconoscimento e valorizzazione delle competenze acquisite
. valutazione dell’esperienza nei concorsi pubblici con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato presso la Pubblica Amministrazione e può valere come titolo di preferenza
. riconoscimento del servizio ai fini del trattamento previdenziale (riscattabile)
. assegno mensile di 439,50 euro; per il servizio all’estero si aggiunge un’indennità estera giornaliera dai 13 ai 15 euro
. permessi di assenza variabili proporzionalmente al periodo di servizio (20 giorni per 12 mesi)

. altri permessi straordinari per circostanze specifiche come la partecipazione ad esami universitari, la donazione del sangue, ecc

https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoord2019.aspx

 

Come Presentare la domanda

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite
PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.
Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere
riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:
1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Nel nostro ufficio potrai trovare aiuto e informazioni per compilare la domanda, ti aspettiamo!

info@misericordiasubbiano.com

tel. 0575 489700

Leave a Reply