Misericordia di Betlemme: un viaggio tra i deboli e i bambini

misericordia betlemme

“Fare servizio in aiuto del prossimo nei luoghi sacri della Cristianità”misericordia betlemme

La straordinaria esperienza di due confratelli presso la Misericordia di Betlemme .

Poter compiere opere di misericordia, laddove visse e predicò Gesù tocca i cuori e li cambia per sempre…
In Terra Santa, il pluridecennale scontro Israelo- Palestinese ha profondamente segnato la crescita economica- sociale delle popolazioni coinvolte nel conflitto.
La qualità della vita è particolarmente bassa e gran parte della società civile vive al di sotto della soglia di povertà.
La presenza del muro di separazione ha peggiorato ulteriormente le precarie condizioni di vita di numerose famiglie.

I nostri confratelli Luca Pistocchi e Gianni Brilli , hanno svolto il servizio a Betlemme donando il loro tempo e lavoro in aiuto dei deboli, degli orfani e degli emarginati mise-bimbidalla Società :

“A Betlemme si trova la struttura gestita dalle Misericordie d’Italia nella quale siamo stati ospitati , con vitto e alloggio dal 16 al 23 febbraio 2019.

Sul posto abbiamo trovato Elias Almarajada, il nostro referente, il quale, seguendo le esigenze delle varie strutture di carità, ci coordina, per impiegare al meglio la disponibilità dei volontari secondo le necessità.

Il nostro aiuto si è rivolto a due istituti :

Il mattino interamente dedicato all’Istituto Antoniano di Carità , aiutando le suore in tutte le mansioni da loro richieste. In particolare ci è stato richiesto un aiuto per acquistare prodotti alimentari.misericordia betlemme
In questo Istituto sono presenti 28 donne senza famiglia, ricordiamo che in Palestina gli anziani senza famiglia rimangono soli senza assistenza sociale e/o sanitaria.

Casa di Betlemme – Hogar Niño Dios

Il pomeriggio dedicato all’istituto Casa di Betlemme – Hogar Niño Dios.mise-bimbi
In un contesto di povertà ,violenza e tensioni sociali i bambini affetti da gravi malattie psicofisiche vengono abbandonati dalle famiglie che non riescono a far fronte alle loro esigenze .
Luca e Pino sono riusciti ad aggiustare 3 carrozzine x i bimbi. A Gerusalemme sono stati acquistati un seggiolone e altri accessori da donare all’istituto.
Questo è stato per noi il servizio più impegnativo , la struttura ospita 36 bambini affetti da gravi malattie psicofisiche che necessitano continuamente di cure ed attenzioni.
Insieme alle 5 suore presenti , ci siamo impegnati per far mangiare, stimolare verbalmente e fisicamente i bimbi ospiti della struttura, nonché dar loro il nostro aiuto fino a tarda sera per metterli a dormire .
I nostri confratelli Luca Pistocchi e Gianni Brilli , hanno svolto il servizio a Betlemme donando il loro tempo e lavoro in aiuto dei deboli, degli orfani e degli emarginati dalla Società .

“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno” .

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Progetto di lettura per la Residenza per anziani R.S.A. Boschi

progetto lettura

PROGETTO   DI   LETTURA   AD   ALTA   VOCE

Fin da bambini la lettura ad alta voce e condivisa è considerato un momento fondamentale per l’apprendimento e la crescita personale.

Numerosi studi evidenziano come leggere ad ogni età abbia un valore terapeutico e stimolante per la gestione delle emozioni.

Inoltre questo strumento è in grado di favorire l’attività cognitiva dell’ascoltatore e di favorire la socializzazione.

◊   COME NASCE IL PROGETTO :

Il progetto nasce su iniziativa di un gruppo di lettori Volontari della Misericordia di Subbiano.

A seguito di un percorso fatto di “ lettura ad alta voce “ è emerso come la lettura possa diventare strumento di volontariato in ogni luogo.

Negli ultimi anni molte sono le iniziative di lettura all’interno di ospedali, carceri, centri e residenze per anziani.

Da tali esperienze è partita l’idea di un progetto per la RESIDENZA BOSCHI DI SUBBIANO.

PERCHÉ “ LEGGERE FA BENE” :

Leggere è un valido strumento per stimolare la memoria. Leggere combatte la solitudine ed il deterioramento delle cellule cerebrali, processo inevitabile con il passare degli anni.

Il cervello va tenuto costantemente in allenamento ad ogni età per preservarlo dalle malattie. Leggere è un’attività che si può svolgere anche nel caso in cui la mobilità della persona anziana sia gravemente danneggiata.

Leggere arricchisce che legge e chi ascolta.

 

 

PERCHÉ “ LEGGERE AD ALTA VOCE “ FA BENE :

 

La lettura fatta in compagnia o ad alta voce dà un senso di benessere e serenità

Migliora l’umore.

Aumenta la concentrazione con benefici nella memoria a breve e lungo termine.

Migliora l’integrazione sociale. Riduce l’ansia e l’agitazione.

Crea un legame tra il lettore e chi ascolta.

 

 

(info presso Misericordia di Subbiano tel.0575489700)

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Grande festa di presentazione della squadra di calcio “Misericordia di Subbiano”

10 febbraio 2019 misericordia

Dopo la scomparsa del nostro Confratello Roberto Falsini, che è stato volontario della Misericordia di Subbiano per oltre 40, abbiamo sentito la necessità di dar vita ad un evento pieno di allegria e di gioco in sua memoria.

Memorial Roberto Falsini

Da un momento apparentemente triste è nata l’idea di creare un quadrangolare di calcio amatoriale con l’unica finalità di divertirsi e stare insieme.
Le associazioni sportive e non che hanno partecipato alla giornata di gioco si sono divertite a passare del tempo insieme e si è respirata aria di festa, quell’aria di armonia che portava Roberto con se, sempre.

Com’è nata l’idea di creare una squadra di calcio

Allora ci siamo detti:” Perché non creare una squadra che incarni un ideale di gioco e divertimento?”
Così è nata la squadra Misericordia di Subbiano Calcio, un gruppo fatto di tanti elementi senza vincoli di età e abilità.
Vuoi far parte della squadra? Diventa socio della Confraternita di Misericordia e sarai parte del gruppo.
10 febbraio 2019 misericordia

Festa di presentazione della squadra e tanto divertimento

Per il 10 febbraio 2019 è stata organizzata una festa presso il centro polivalente del comune di Subbiano per presentare la squadra e non solo.

Alle 15,30 di domenica 10 febbraio ci ritroveremo per conoscere i calciatori della nostra squadra e per presentare il progetto di lettura partecipata promosso dallaMisericordia di Subbiano presso  R.S.A. Boschi.

La serata proseguirà con spettacoli organizzati da artisti locali, ASD Ginnastica Casentinese , spettacoli di danza aerea, canti e balli organizzati dai volontari della Misericordia.

Durante la manifestazione verranno donati agli ospiti della RSA Boschi di Subbiano  una stufa e del materiale per la cucina.

 

Inoltre verranno inaugurati la nuova ambulanza e il nuovo pulmino dedicato ai servizi socio-sanitari.

Il ricavato verrà devoluto in parte alle attività della nuova squadra di calcio e in parte alla RSA Boschi.

10 febbraio 2019 misericordia

Tutta la popolazione è invitata!

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Quadrangolare di Calcio amatoriale- Primo memorial “Roberto Falsini”

mise-memorial-falsini

Come nasce l’idea della partita di calcio

Un nuovo evento creato per mettere in collaborazione le associazioni del territorio con l’intento di raccogliere una piccola parte di fondi per una nuova ambulanza.

Lo stare insieme è il valore che accomuna  tutte le associazioni.

Il gioco che unisce le persone, questo è lo spirito che ha animato l’idea di creare un evento calcistico solidale.

Il quadrangolare di calcio amatoriale organizzato dalla Misericordia di Subbiano vuole essere un momento divertente e allegro da condividere insieme.

Memorial Roberto Falsini

Questo incontro sarà un modo speciale per ricordare la recente scomparsa del nostro volontario Roberto Falsini che ha fatto dell’ associazione e dell’associazionismo una parte fondamentale della sua vita.

Dedicare a lui un evento con  persone che si divertono insieme di ogni età per noi è il modo più bello di ricordarlo.

Roberto ha passato oltre 40 anni nell’associazione ed ha sempre considerato i volontari ed i collaboratori come suoi figli.

Come si svolgerà il pomeriggio

All’incontro di calcio parteciperanno 4 squadre assolutamente improvvisate fatte da persone che vogliono veramente giocare con lo sport,  rappresentanti a loro modo di 4 associazioni: la Misericordia di Subbiano,  Subbiano Marathon, Quelli del venerdì e Catenaia.

I giochi di inizieranno domenica 14 ottobre alle ore 15:00, ogni incontro si suddividerà in due tempi da 15 minuti l’uno  con eliminazioni dirette .

Alle 18:00 il torneo si concluderà con le Premiazioni simboliche delle squadre vincitrici e una merenda per tutti i partecipanti alla manifestazione.

Venite a fare il tifo, ogni euro è importante per comprare la nuova ambulanza.

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Corso per SOCCORRITORI LIVELLO BASE

soccorritore-primo-livello

SOCCORRITORI LIVELLO BASE: cosa imparerai

In questo corso potrai imparare a riconoscere e valutare alcune patologie imparando nozioni di base dell’anatomia del corpo umano.

Scoprirai come funziona il Servizio Sanitario Nazionale , il ruolo dei volontari e la gestione del 118.

Imparerai a conoscere la strumentazione che si trova in una Ambulanza.

Imparerai a gestire il paziente in base ai traumi riportati in qualsiasi tipo di incidente (ustioni, fratture, emorragie, ecc.).

Ti sarà spiegato come “muovere” il paziente nella massima sicurezza (tecniche di barellaggio).

Uno dei punti centrali del corso sarà il BLSD (Basic Life Support and early Defibrillation), cioè Supporto Vitale di Base e Defibrillazione.
In pratica sono le manovre che devono essere messe in atto il prima possibile per ripristinare una efficace attività cardiorespiratoria senza deficit neurologici da ipossia cerebrale
prolungata. (Ipossia = ridotta disponibilità di ossigeno).

Qualunque sia il motivo (trauma, infarto…) saper eseguire queste manovre nel più breve tempo possibile aumenta di moltissimo la possibilità dei pazienti di sopravvivere senza riportare lesioni permanenti.

Scoprirai che tutto ciò che serve per eseguire un buon BLSD sono le tue mani!

Il Corso è aperto a tutti

Il corso sarà svolto in lezioni teorico- pratiche a partire da Martedì 25 Settembre 2018 alle ore 21.00, presso la sede della Misericordia in Via Matteotti, 31 (ex ospedale Boschi) a Subbiano (AR)

REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CORSO:

  • AVER COMPIUTO IL 16° ANNO DI ETÀ
  • CERTIFICATO MEDICO DI IDONEITÀ PSICOFISICA
  • ISCRIZIONE ALLA CONFRATERNITA PER COPERTURA ASSICURATIVA (€ 15,00)

ABILITAZIONE:

  • ISCRIZIONE ALBO SOCCORRITORI LIV. BASE MISERICORDIE
  • OPERATORE BLS-D (PAD) REGIONE TOSCANA

Per Informazioni tel. 0575-489700 o 348/7055304
e-mail: formazione@misericordiasubbiano.com

soccorritore-primo-livello programma
Le lezioni contrassegnate dall’asterisco (*) sono obbligatorie al fine dell’ammissione all’esame, pertanto chi non potrà partecipare a tali lezioni non potrà in nessun modo sostenere l’esame, comunque i formatori saranno a disposizione di tutti per far recuperare le lezioni a coloro che fossero impossibilitati a frequentare o che avessero voglia di un ripasso.

Si ricorda inoltre che è necessario, per il conseguimento dell’esame e per poter poi salire in ambulanza, portare un certificato medico di idoneità psico-fisica (non più vecchio di 3 mesi), iscrizione alla Confraternita per copertura assicurativa (i minorenni devono far firmare una liberatoria ad un genitore).
Gli aspiranti soccorritori hanno l’obbligo di svolgere tirocinio ed affiancare i volontari nei servizi di ambulanza di primo soccorso ed ordinario come previsto dalla L.R. 25/2001 : dimissioni, visite, esami, ricoveri con ambulanza ordinaria.
Per Informazioni tel. 0575-489700 o 348/7055304
e-mail: formazione@misericordiasubbiano.com

Vi aspettiamo!

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Servizio Civile 2018-19: nuovo bando per la selezione di 6 giovani

servizio civile universale

Buongiorno, è stato pubblicato il nuovo bando dedicato alla selezione di 6 persone da destinare all’Attività di Servizio civile presso la Misericordia di Subbiano.

Se deciderai di inviare la domanda, dopo una selezione, potrai partecipare al progetto della Misericordia destinato all’Assistenza delle persone anziane e in difficoltà.

Chi può presentare la domanda?

Possono presentare domanda i giovani , alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni) e siano in possesso dei seguenti requisiti:

.cittadini italiani oppure
.cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea oppure
.cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
.non aver riportato condanne penali.

La Misericordia si riserva di richiedere specifici requisiti connessi all’attuazione dei singoli progetti.

 Quanto dura e cosa offre

La durata del servizio è di 12 mesi.
L’attività per i progetti ordinari prevede un impegno settimanale non inferiore alle 30 ore settimanali o alle 1.400 ore annue.
Ai volontari spetta un compenso di € 14,46 netti giornalieri, per un totale € 433,80 netti mensili.servizio-civile_0

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione, redatta secondo il modello allegato al bando, firmata per esteso dal richiedente e corredata dagli allegati richiesti dal bando, deve essere presentata alla Misericordia di Subbiano:

.con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
.a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo MISERICORDIA DI SUBBIANO via Matteotti 31, Subbiano, 52010 Arezzo
.mediante consegna a mano.

Termine di presentazione della domanda il 28 Settembre 2018.

Riassumendo:

  1. età tra i 18 e i 28 anni
  2. periodo di impiego in servizio 2018/2019
  3. durata del servizio 12 mesi per i progetti ordinari o inferiore per i progetti sperimentali (minimo 8 mesi)
  4. orario di servizio non inferiore alle 30 ore settimanali o alle 1.400 ore annue per i progetti ordinari
  5. rimborso di € 433,80 mensili per il servizio in Italia più, per l’estero, un’indennità giornaliera dai 13 ai 15 euro a seconda del Paese di destinazione
  6. la domanda deve essere presentata entro il 28 settembre

Per maggiori informazioni visita il sito http://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/ dove potrai scaricare anche il FAC-SIMILE della domanda .

Aspettiamo la tua candidatura, non mancare.

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA Settembre 2018

logo-misericordia-subbiano

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA

Con la presente mi pregio comunicare a tutti i Confratelli Effettivi la convocazione dell’ Assemblea STRAORDINARIA che si svolgerà Giovedì 20 Settembre 2018, alle ore 17:00 in prima convocazione ed alle ore 21:00 in seconda convocazione, in Subbiano, Via Matteotti 31, presso la sede della Misericordia, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

1. Informativa Riforma del terzo settore e adeguamento statutario
2. Relazione illustrazione “nuovo regolamento interno”deliberato dal Magistrato come da art.29 comma c dello statuto vigente.

 

Vista l’importanza che riveste, Ti prego di non mancare. In caso d’impedimento a partecipare all’Assemblea, ogni Confratello potrà farsi rappresentare, conferendo delega scritta ad altro Confratello attivo regolarmente iscritto.

Confidando nella tua partecipazione, colgo l’occasione per porgere Fraterni Saluti.

Subbiano, 10/07/2018

Il Governatore
Luca Pistocchi

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

CORSO BLSD PAD ( Public Access Defibrillation )

mise-blsd-pad

Ogni anno in Italia, circa 60.000 persone vengono colpite da arresto cardiaco. Di queste solo il 5-10 per cento riesce a salvarsi.

Dei sopravvissuti alcuni riportano danni molto gravi se non si riesce ad intervenire entro 5-6 minuti dall’arresto cardiaco.

 Le persone che già si trovano sul posto sono in grado di dare aiuto all’infartuato nel giro di pochi secondi.

Per questo motivo è fondamentale che tutti conoscano le procedure di soccorso da avviare in caso di arresto cardiaco.

 

CORSO BLSD PAD ( Public Access Defibrillation ) -L.Reg.Toscaca 68/2015

Il corso di BLSD si prefigge lo scopo di insegnare a tutti i cittadini, quindi personale non sanitario (definito laico dalla normativa) le azioni da compiere in caso si trovassero a dover aiutare un individuo colpito da arresto cardiaco improvviso.

In particolare si ritiene necessario che più persone possibile imparino ad utilizzare il DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO ESTERNO (DAE).

Il corso PAD (Pubblic Access Defibrillation)  ha la finalità di insegnare l’utilizzo dei DAE disponibili per tutta la popolazione, in pratica con questo corso si impara ad usare i defibrillatori semiautomatici che si trovano sempre più spesso in delle bacheche pubbliche nei paesi, nelle città e nei luoghi di passaggio di molte persone ( stazioni, centri commerciali, aereoporti, centri sportivi…).

Frequentando un corso BLSD PAD ottieni una certificazione che attesta l’addestramento al supporto delle funzioni vitali e all’uso del defibrillatore semiautomatico (Basic Life Support and Defibrillation), si tratta di un attestato personale, spendibile anche in ambito lavorativo.

Imparare a soccorrere in modo corretto e tempestivo una persona con arresto cardiaco può fare la differenza tra vivere e morire.

Ricorda che se invece fossi tu ad essere colpito da un arresto cardiaco improvviso, vorresti che vicino a te ci fosse qualcuno in grado di aiutarti e salvarti la vita in pochi attimi.

Informazioni sul corso BLSD PAD

Il corso sarà tenuto da istruttori BLSD, OBBLIGATORIO L’AGGIORNAMENTO BIENNALE.

I corsi PAD sono della durata di 5 ore.

Il corso di formazione è finalizzato al rilascio dell’autorizzazione all’impiego  del DAE (ATTESTATO PERSONALE)

  • Defibrillatore semiautomatico esterno  – A personale non sanitario ai sensi del D.M. 18 MARZO 2011

Il corso sarà tenuto in data sabato 30 giugno 2018.

Per maggiori informazioni contattare i nostri uffici 0575 489700

 Il programma del Corso

CONTENUTI PERCORSO FORMATIVO:

  • Registrazione partecipanti
  • Presentazione del corso
  • Lezione frontale teorica
  • Pausa
  • Addestramento pratco a gruppi
  • Pausa
  • VALUTAZIONE PRATICA/SKILL TEST

       

                                                                                       Durata corso : 5 ore

La Misericordia di Subbiano è agenzia formativa riconosciuta dalla Regione Toscana per l’insegnamento del BLSD a personale non sanitario (definito LAICO dalla normativa)

Ti aspettiamo sabato 30 giugno 2018.

Per maggiori informazioni contattare i nostri uffici 0575 489700

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Convocazione Assemblea Ordinaria in merito all’anno 2017

Si comunica che in data 26 Aprile 2018, si terrà l’Assemblea ordinaria della Misericordia di Subbiano, presso la sede della Confraternita.

Possono partecipare tutti gli iscritti all’associazione à partir de ce site.

L’ordine del giorno verterà sulle attività svolte nell’anno 2017 e l’approvazione del bilancio consuntivo dello stesso anno.

assemblea misericordia 2017

Ciascun iscritto potrà avere al massimo una delega da un altro confratello o consorella,

vi aspettiamo.

Condividi questo articolo su
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin